Servizio clienti: info@nobilimilano.it / 0236752870 (LUN-VEN 9-18)

Mini Cart

La Stiratura
Una particolare attenzione deve essere dedicata al momento della stiratura,
per prima cosa importante utilizzare il ferro a temperature molto basse, in modo da non compromettere le fibre.
La stiratura deve essere effettuata al rovescio ed in modo molto delicato.
Conservazione
Una volta finita la stagione di utilizzo, i capi in cashmere devono essere lavati e riposti in ambienti ben asciutti in un apposito sacco custodia e riposti in un cassetto , armadio  con un adeguata protezione anti tarme.
Altre piccole regole
I capi in cashmere non devono essere indossati per più giorni, almeno 24 ore tra un indosso e quello successivo, in modo tale da non stressare troppo le fibre per non causare il fenomeno del pallino sulla superficie del capo.
Questi pallini si formano sulla superficie a causa del meccanismo di sfregamento o attrito e non sono da considerarsi una conseguenza di un capo di minore qualità, ma  una naturale conseguenza dell’ utilizzo.
Prevenire con una buona cura e manutenzione del capo, aumenterà la durata del capo nel tempo.
Continue Reading

Cashmere Care  Nobili

Mantenere in condizioni ottimali i propri capi è molto semplice, con alcune attenzioni sarete in grado di assicurare alle preziose fibre morbidezza e durata nel tempo.
 
Lavaggio a mano
 
La prima regola fondamentale  riguarda il lavaggio a mano, il lavaggio deve essere effettuato utilizzando un detersivo delicato per lana in acqua tiepida, in modo che il sapone sia facilmente eliminabile. L’ ammollo in acqua tiepida con sapone deve durare pochi minuti.
Subito dopo è necessario passare al risciacquo con acqua corrente fredda che deve continuare fino all’ eliminazione completa del sapone.
Lavaggio in lavatrice
E’ possibile lavare i capi in cashmere in lavatrice, seguendo una serie di accorgimenti.
Per prima cosa il capo in cashmere deve essere inserito nella lavatrice al rovescio, o meglio ancora se inserito dentro una busta specifica per il lavaggio dell ‘intimo.
Una volta inserito una piccola quantità di detersivo delicato per lana, è importante selezionare un programma breve per lana o capi delicati , con una temperatura massima mai superiore di 30° (ovviamente evitando la centrifuga).
Asciugatura
dopo il lavaggio a mano o in lavatrice il capo in cashmere deve essere strizzato, ma non in modo diretto meglio arrotolarlo in un asciugamano di spugna,  poi assorbire l’ acqua rimasta con un altro asciugamano asciutto.
Continue Reading

Although this OG method is still going strong, a whole new wave of style “bloggers” are upsetting the system by ditching the website entirely and focusing solely on social media. Not to be confused with DJs, models, fashion editors, or It Girls (who occupy an entirely separate sphere of Insta-fame), they have built their numbers gradually and from the ground up. Thanks to their unique aesthetics, and that je ne sais quoi quality that makes thousands of people click “follow,” they represent a new kind of grassroots celebrity-making movement that is proving to have just as much value as traditional web publishing.

Unlike most bloggers, who start their sites as a way to post daily outfits, these girls’ massive followings didn’t originate from #OOTDs. L.A.-based Instagrammer Whitney Cox of @whitneybearr remembers: “Originally, I wasn’t posting style pictures — it was just pictures of my cat and selfies with my friends. But, I started posting pictures of my daily outfits, and friends and colleagues really liked what I was doing, so I’ve been doing it ever since.” Today, Cox’s account boasts more than 24,000 followers, all of whom obsess over her ’90s-inspired West Coast style.

Continue Reading